anche in tempo di FAD continuano gli approfondimenti storici-economici e sociali…

Continuano gli approfondimenti storici-economici e sociali…

 

Cogliendo l’occasione della giornata del 1 maggio gli allievi di 2b hanno svolto una ricerca sui diritti dei lavoratori che sono al centro della Festa.

Rivolgendo una particolare attenzione all’attività agricola del nostro territorio hanno approfondito l’argomento che riguarda la conquista delle 8 ore lavorative delle mondine.

 

Eccone uno stralcio:

Nella storia del lavoro e dunque nella storia delle società moderne la conquista delle 8 ore costituì un passaggio fondamentale: lo sfruttamento del tempo di lavoro di milioni di lavoratori e lavoratrici, prima definito solo dall’interesse del padrone, trovava ora un limite invalicabile e costringeva proprietari e imprenditori, oltre che a modernizzare i processi di lavoro per contenere i costi, a ridefinire i limiti del proprio potere.
La conquista in Italia venne sancita per legge nel 1919, ma pochi sanno che questo obiettivo venne raggiunto a Vercelli e nel circondario per via contrattuale già nel 1907.

Grazie ad una scrupolosa ricerca su internet alcuni di loro hanno scovato questa bella immagine storica della vita vercellese.

Bravi!

25 APRILE FESTA DELLA LIBERAZIONE

Anche a distanza…

I nostri giovani ricercatori nel contesto delle lezioni FAD dell’area socio-storica continuano le ricerche sulla vita vercellese.

Sollecitati in occasione della ricorrenza del 25 aprile, gli allievi di seconda automotive hanno effettuato un piccolo lavoro su questo argomento e hanno scovato immagini che testimoniano l’arrivo dei partigiani in città mentre fanno il loro ingresso percorrendo corso Randaccio e passando proprio davanti alla nostra scuola.

Personalmente ho aggiunto un’immagine che ritrae la lapide a ricordo dei reduci e dei caduti del rione posta a sinistra della facciata della Parrocchia Salesiana del Sacro Cuore.

È stato un modo per riaccendere l’entusiasmo e la curiosità che fin dall’ottobre scorso hanno caratterizzato le tante iniziative alla riscoperta del nostro territorio.