DA LUNEDÌ 7 GENNAIO APERTE LE ISCRIZIONI PER L’ANNO 2019/2020

Dalle ore 8 di lunedì 7 gennaio 2019, fino alle ore 20 di giovedì 31 gennaio è possibile per le famiglie dei ragazzi e delle ragazze iscritti alla terza media effettuare l’iscrizione dei propri figli ai corsi di istruzione e formazione professionale o ai percorsi scolastici per l’anno formativo 2019-20. Per effettuare l’iscrizione è necessario collegarsi al sito www.iscrizioni.istruzione.it ed effettuare l’iscrizione. Prima di poter effettuare l’iscrizione è necessario registrarsi, seguendo le istruzioni riportate. Segnaliamo alle famiglie intenzionate ad iscrivere i propri figli presso il nostro Centro di Formazione Professionale che:

  • il nostro codice meccanografico è il seguente: VCCF00300R

  • i nostri percorsi formativi sono:

    • Operatore Meccanico – costruzioni su macchine utensili e a controllo numerico
    • Operatore alla riparazione dei veicoli a motore: Riparazione parti e sistemi meccanici ed elettromeccanici dei veicoli a motore
    • Operatore del Benessere – acconciatura

    Ricordiamo che è obbligatorio indicare come seconda o terza scelta opzionale una scuola superiore. Le famiglie che avessero necessità di un computer connesso ad internet e/o di un supporto tecnico per effettuare l’iscrizione possono recarsi presso il nostrio Centro, previo appuntamento da concordare telefonando al numero 0161 257705.
    In caso di iscrizioni in eccedenza, i candidati verranno accettati secondo le seguenti priorità:

    • ETÀ ANAGRAFICA: nati dal 1 gennaio 2005 con percorso regolare di studi
    • CONTATTO PREVIO DELLA FAMIGLIA CON IL CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE: partecipazione all’attività di Porte aperte/Open Day, colloquio con il Direttore/Responsabile e accettazione del ‘Progetto educativo’
    • DISTANZA GEOGRAFICA DAL CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE: priorità a chi abita più vicino.

    Per gli allievi con disabilità leggere attentamente il documento allegato. Si ricorda che la domanda non sarà considerata valida in caso di dichiarazione mendace rispetto alla disabilità.

    Pubblicato in News

    Tempo di scelta, tempo di iscrizioni! La Formazione Professionale ti attende!

    Iscrizioni aperte per tutte le scuole dal 7 al 31 gennaio.

    Dal 7 gennaio al 31 gennaio tutti i giovani frequentanti il terzo anno della scuola media sono chiamati a scegliere il loro futuro percorso scolastico.
    Il nostro Centro di Formazione Professionale come tutti i centri di formazione CNOS FAP della Regione propone a tutti i giovani in uscita dalla terza media un’attività di “Porte Aperte”.
    Le famiglie e i giovani che lo desiderano potranno visitare il nostro centro di formazione ed incontrare formatori e allievi che presenteranno i corsi proposti il giorno 19 gennaio 2019 dalle ore 9.00 alle ore 13.00
    Nel prossimo anno formativo Il CNOS FAP di VERCELLI (codice meccanografico: VCCF00300R) propone i seguenti percorsi formativi:

    • OPERATORE MECCANICO: COSTRUZIONI SU MACCHINE UTENSILI A CONTROLLO NUMERICO
    • OPERATORE ALLA RIPARAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE
    • OPERATORE DEL BENESSERE: ACCONCIATURA

    Tutti i percorsi hanno durata triennale per complessive 2970 ore, 990 ore annue e consentiranno il raggiungimento della Qualifica professionale. Raggiunta la qualifica sarà possibile, dopo la frequenza di un quarto anno, acquisire il diploma professionale che è un diploma a tutti gli effetti e che consente l’ammissione ai percorsi universitari previa la frequenza di un quinto anno propedeutico all’Università. Chi non intendesse proseguire il proprio percorso formativo nei corsi che rilasciano diploma professionale potranno proseguire nella scuola nei percorsi scolastici tradizionali per raggiungere il diploma ovvero stipulare un regolare contratto di lavoro.
    In ogni momento del percorso gli allievi potranno passare, ove lo desiderassero, ai percorsi di istruzione tradizionale in quanto la formazione erogata nei corsi di formazione professionale è, nei contenuti, identica a quella erogata nei corsi tradizionali, la differenza consiste nella metodologia con cui si raggiungono queste competenze che nei nostri percorsi presuppongono di partire sempre da un approccio pratico.
    Ogni percorso formativo prevede una forte componente pratica in quanto almeno il 50% delle ore di ciascun corso sono relative a discipline professionali. Di questo monte ore pratico un numero molto consistente di ore si svolge nei laboratori attrezzati con le tecnologie più all’avanguardia. Questa caratteristica peculiare della formazione professionale accompagnata alla presenza in ciascun corso di un modulo di stage che porterà gli allievi per circa due mesi dentro le imprese, generalmente al terzo anno, consente di acquisire quella forte competenza operativa che ne consente l’assunzione all’acquisizione della qualifica, cosa che avviene, secondo i rilevamenti dell’ultimo anno, nel 90% dei casi.
    Genitori e allievi si trovano davanti ad una scelta impegnativa. La scelta del futuro è una scelta che richiede coraggio e speranza. Il nostro Centro vi aspetta per accompagnarvi a comprendere un po’ di più sulla formazione professionale e sulle opportunità che offre. Nel nostro centro troverete anche degli operatori a vostra disposizione per procedere all’iscrizione che, anche quest’anno, avviene in modo telematico dal 7 al 31 di gennaio 2019. Le nostre Direzioni, disponendo di un apposito accredito, potranno accedere alla piattaforma “Scuola in Chiaro” ed accompagnare le famiglie nella procedura di iscrizione.

    “È tempo di scegliere, è tempo di diventare grandi!”, commenta Lago Silvano Direttore del CFP, “In questo percorso bello e impegnativo CNOS FAP Regione Piemonte da quarant’anni si offre a questo territorio, alle famiglie, alle imprese ma soprattutto ai giovani con l’ambizione di accompagnarli, secondo il sogno di Don Bosco, ad essere “felici nel tempo e nell’eternità. Vi aspettiamo nella nostra sede di Vercelli in c.so Randaccio 18.

    Pubblicato in News

    Buone Feste a tutti!!!

    Che tu possa avere la gioia del Natale, che è speranza;
    Lo spirito del Natale, che è pace;
    Il cuore del Natale, che è amore.
    (Ada V. Hendricks)

    La Comunità Salesiana, la Comunità Educativa, il Consiglio di Presidenza Ex Allievi dell’Opera Salesiana di Vercelli.

    Pubblicato in News

    CORSI GRATUITI PER GIOVANI E ADULTI DISOCCUPATI

    APPROVATI I CORSI GRATUITI PER GIOVANI E ADULTI DISOCCUPATI AMBO SESSI MAGGIORI DI 18 ANNI:

    • TECNICO MECCATRONICO DELLE AUTORIPARAZIONI
    • ADDETTO DI FALEGNAMERIA
    • CONDUTTORE IMPIANTI TERMICI

    AFFRETTATEVI PER LE ISCRIZIONI!

    Volantino corsi approvati

    Per informazioni ed iscrizioni contattare la segreteria del centro di formazione CNOS FAP di Vercelli al n. 0161257705 oppure scrivendo all’indirizzo mail segreteria.vercelli@cnosfap.net o direttamente presso la nostra sede in c.so Randaccio, 18 a Vercelli.

    Pubblicato in News

    Hair styling al CNOS di Vercelli

    Il Centro CNOS Fap di Vercelli ha avuto l’onore di avere come ospite il maestro Franco Curletto, riconosciuto oggi a pieno titolo come figura di riferimento dell’hair styling internazionale.
    Il maestro ha voluto incontrare gli/le allievi/e del percorso Acconciatura per condividere il Suo motto:”Il sogno di ogni donna è quello di decidere un giorno di cambiare, guardarsi allo specchio e scoprirsi più bella”.
    Grazie Maestro per la bellissima esperienza.

    Caldarroste e …. tanta allegria!!

    Padre Arnolfo

    Padre Arnolfo

    Nel nostro Centro é consuetudine fare festa in prossimità della festività di Tutti i Santi: S.Messa, giochi e caldarroste per tutti, proprio come fece don Bosco.
    Ecco quello che successe.
    Il giorno dei defunti don Bosco condusse tutti i ragazzi dell’Oratorio a visitare il camposanto e a pregare. Aveva promesso loro, al ritorno, castagne lesse. E per quell’occasione ne aveva comprato tre sacchi.
    Ma Mamma Margherita non aveva ben capito i suoi desideri e non ne aveva cotto che tre o quattro chili.
    Il giovane Giuseppe Buzzetti arrivò a casa prima degli altri, si rese conto di ciò che era successo e corse a dirlo a don Bosco.Ma con tutto il fracasso che facevano i ragazzi non riuscì a farsi capire.
    Arrivato all’Oratorio, don Bosco prese la piccola cesta e cominciò a distribuire le castagne con un grosso mestolo. In mezzo alle grida di gioia Buzzetti gli gridava: “Non ce n’è per tutti. Non ce n’è per tutti”
    Don Bosco gli rispose: “Ce n’è tre sacchi in cucina”. “No, ci sono solo queste, solo queste”
    Don Bosco sembrò non credere a quell’avvertimento. Le castagne le aveva promesse a tutti. Per cui continuò nella distribuzione.
    Buzzetti guardava nervoso le poche manciate che restavano in fondo alla cesta e la fila di quelli che circondava don Bosco e che sembrava sempre più lunga. All’improvviso si fece un profondo silenzio. Centinaia di occhi incantati fissavano quella cesta che non era mai vuota. Ce ne fu per tutti.
    Forse per la prima volta, con le mani ripiene di castagne, i ragazzi gridarono quella sera: “Don Bosco è un santo”
    Alcune immagini della nostra festa!!

    Pubblicato in News

    CNOS -Fap 4.0

    In occasione del 40° anno di fondazione dell’Associazione Cnos-fap e dell’inizio del nuovo anno formativo, oggi il Consiglio Direttivo e tutti i formatori dei 12 centri di formazione del Piemonte si sono incontrati al Colle don Bosco per una giornata di festa.

    Numerosi e stimolanti sono stati gli interventi: L’Assessore all’Istruzione, lavoro, Formazione Professionale della Regione Piemonte, Giovanna Pentenero, ha ricordato il contributo fondamentale che la Formazione Professionale ha dato in questi anni alla crescita umana e professionale di tanti giovani, conseguendo risultati molto significativi nella riduzione della dispersione scolastica; il Presidente dell’Associazione Cnos-fap, don Enrico Stasi, ha sottolineato la bellezza di poter celebrare i 40 anni dell’Associazione e l’avvio del nuovo anno formativo nella casa di don Bosco, evidenziando l’opera di servizio che ogni formatore mette in atto quotidianamente, un Dono prezioso che viene dall’Alto e che dovrebbe spingere ciascuno a domandarsi “Come e in quale modo possiamo rinnovarci ogni giorno?”, sempre consapevoli della protezione del nostro padre fondatore.

    Preziosi sono stati anche i contributi dei ragazzi nel sottolineare la dimensione familiare che sperimentano nella Formazione salesiana, la testimonianza dei formatori e di un imprenditore che ha condiviso il valore di Cnos-fap nel suo percorso di crescita personale e professionale.

    Filmato introduttivo

    Alcune immagini dell’evento

    Pubblicato in News